foto

foto

mercoledì 29 febbraio 2012

Il cielo di febbraio

Avete visto che meraviglia il cielo di queste sere di febbraio? C'è uno straordinario allineamento di Giove, Luna e Venere. Mi sono goduta lo spettacolo in queste sere, rientrando da lavoro. La foto purtroppo l'ho scattata quando i pianeti non erano ancora perfettamente allineati: se infatti osserverete il cielo solo da
domani sera, vedrete la Luna sulla sinistra.


Visto da Padenti sarà stato uno spettacolo meraviglioso, con le costellazioni Ariete e Pesci sullo sfondo...ma è stato bello anche da qui. Un'altro allineamento facilmente osservabile a occhio nudo si avrà il 26 marzo...allora mi raccomando: cara a chelu!!!
Sono riuscita a immortalare sul mio blog la data di oggi...29 febbraio...passeranno 4 anni prima che si ripeta. Chissà quanti bimbi sono nati oggi...che cosa curiosa!!!

9 commenti:

  1. I pianeti erano tre
    giove venere e mercurio..anche da noi nel cielo SARDO era uno splendore anche ieri notte.Stamattina c'era una nebbia da noi da far invidia alla VAL PADANA!!!!è scomparsa persino SA CORONEDDA!!!speriamo torni presto sai quanto ci sono affezionata....ciaociao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' sparita sa coronedda? Abitanti compresi????

      Elimina
  2. anche io non li ho visti allineati ma ho alzato il naso all'insù più volte per vedere lo spettacolo!volevo provare a fare la foto ma pensavo non si vedesse niente...però tu ci sie riuscita,brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci ho provato e mi è venuta abbastanza bene...con la mia vecchia macchina fotografica faccio miracoli :) :) :)

      Elimina
  3. Vale, io il 28 febbraio ho osservato un altro straordinario spettacolo, la luna a barchetta, quasi volesse regalarci un sorriso... solitamente la falce lunare è in posizione verticale...
    Il 29 febbraio è nata anche la bambina di Arianna (tua coetanea), le hanno dato il nome Ines..
    Il 26 marzo dovrò ricordare di rivolgere il viso al cielo... cara a chelu!!!
    Un bacio, Finis

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara...avevo visto anche io la luna a barchetta ma non avevo capito che mi stava sorridendo...però mi ha fatto sorridere! Auguri alla piccola Ines, resterà giovane per sempre festeggiando il compleanno ogni 4 anni!!!! Un abbraccio, Vale

      Elimina
  4. Ho visto solo ora questo tuo post, ma ho visto bene lo spettacolo in cielo.
    Intanto cerco di farmi una cultura sarda: cosa significa "sa coronedda" e "cara a chelu"? Scusa la curiosità, ma mi piacerebbe saperlo. Sembra una lingua magica!

    RispondiElimina
  5. Ciao Tamara! Che bello dare lezioni della mia lingua!!! Allora, "sa coronedda", solo riferito al mio paese, indica un quartiere, quello dove è nata e ha vissuto l'infanzia mia mamma. "Is coronasa" sono i dirupi e più in generale pareti rocciose e "coronedda" ne è il diminutivo. "Su, sa e is" sono gli articoli "il, la, i". Invece "cara a chelu" è un modo più poetico per dire "con il viso rivolto verso il cielo"...un pò come quando in italiano diciamo "con il naso all'insù" :) :) :) :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tante Valentina!! Mi affascina tantissimo il sardo. Che bella l'espressione "cara a chelu"! Mi ero appuntata alcune parole trovate durante il viaggio in Sardegna e di cui non conoscevo il significato e che mi avevano incuriosito. Se ritrovo i fogli, magari approfitto e ti chiedo! :) Grazie ancora!

      Elimina