foto

foto

lunedì 28 maggio 2012

Lamponi




I lamponi sono frutti deliziosi, ricchi di vitamine e minerali. Chi ha tanto spazio può farli crescere come siepe, chi ne ha meno a spalliera, come abbiamo fatto noi.

Abbiamo quattro piante, due dall'anno scorso e due nuove piantate in primavera. La più bella è una delle più vecchie...le altre hanno già tanti frutti ma crescono a rilento. Essendo piante da bosco hanno bisogno di un terreno acido che, nei nostri giardini, possiamo ottenere pacciamando le piante con aghi di conifere, foglie, paglia o trucioli di legno. Noi, avendo in casa un falegname, usiamo i trucioli!
Il lampone ha bisogno di potassio, l'ideale sarebbe letame suino ben decomposto che noi abbiamo sostituito con le bucce di banana. Visto che due delle piante ci sembravano particolarmente sofferenti abbiamo forzato un pò usando un concime per agrumi, molto ricco di potassio, vedremo se miglioreranno.
Una pianta amica del lampone è la calendula: l'ho trapiantata proprio questi giorni anche se non capisco perché in tanti giardini è già fiorita e nel mio è ancora molto indietro.



Il lampone è anche una meravigliosa pianta ornamentale che consiglio a chiunque cerchi una siepe per il giardino. Certo, d'inverno non è un gran bel vedere


ma vi ripagherà nei restanti mesi dell'anno.



 



Mangiamo lamponi già da una settimana, senza abbuffarsi naturalmente, e qualcuno ogni giorno lo mettiamo in freezer cosi alla fine della stagione farò la marmellata...magari solo due cucchiai ma voglio proprio provare!



L'anno scorso ne abbiamo messi sotto spirito:



e quest'anno raccoglierò anche un pò di giovani foglioline, da essiccare e usare poi per le tisane da gustare nelle sere d'inverno.


Ma di chi è questa bella manina che ruba i miei lamponi?


E' Marta che è venuta a trovarmi assieme a sua mamma la settimana scorsa...nell'ultima mattinata di sole!


Ma perché bisogna lavorare? Io vorrei fare solo cose belle...non vedevo Marta e Diana da tantissimo tempo, pur abitando a pochi km di distanza. Non è mai facile incrociare i nostri giorni liberi.
Per la nascita della furbetta avevo fatto questo:







6 commenti:

  1. Ciao Valentina,
    il commento è fuori tema, ma volevo sapere come state dopo la nuova scossa di stamattina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Catia...grazie del pensiero! E' stata molto brutta anche questa ma non devo lamentarmi, non ne sento il diritto se penso a chi è stato davvero colpito. Qui ha tremato tutto e in pochi secondi tanti pensieri hanno attraversato la mia mente ma poi tutto si è calmato senza nessun danno e si va avanti, un pò frastornati ma tutti interi! Speriamo finisca presto....grazie ancora!

      Elimina
  2. DORMITO TRANQUILLI STANOTTE?SPERO DI SI!
    Carina la bambina a passeggio nell'orticello!!!!
    baci buonagiornata.ciaociao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si si...dormito più o meno tranquilli...ci si è messo anche un violento temporale! Speriamo finisca presto...baci

      Elimina
  3. Anche un temporale mette un pò di apprensione di questi tempi poi...e di notte..uffa
    però ho saputo che avevate un ospite che da solo avrebbe potuto fare da pilastro se ci fosse stato bisogno!ihihih!!!!
    baci maman

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero...mi sentivo molto più sicura!!!

      Elimina